Follow by Email

lunedì 5 marzo 2012

Iran Israele e la parabola


bandiera dell'Iran nella dinastia Pahlavi
1925-1979

                                     
..al tempo dei nostri primi giorni iraniani, il leone ed il sole segnavano la bandiera di quella terra. Era l'ultimo tempo dell'Impero Pahlavi...e Israele scalpitava. E ' giunto il vento della Rivoluzione... e Israele si dimenava. S'è fatta la Repubblica Islamica...e Israele minacciava. E' trascorso tempo ...e Israele calunniava. Ieri domenica 04 marzo 2012 Israele, da sempre fucina di complotti, accusa l'Iran di complotto e Shimon Peres          dice: "La pace è sempre la nostra prima opzione. Ma, se siamo costretti
a combattere noi vinceremo" e poi: "L'Iran è il centro, lo sponsor, il finanziatore del terrore mondiale. L'Iran è un pericolo per il mondo intero. E minaccia Berlino e Madrid, Dehli così come Bangkok...Israele accusa l'Iran per i recenti attacchi destinati a diplomatici israeliani in Thailandia e India...L'Iran deve essere fermato e sarà fermato." Questo ed altro, il delirio di Peres, Nobel per la Pace che fu, all'AIPAC (American Israel Public Affairs Committee), negli Stati Uniti un giorno fa. 
E si prepara il terreno perché risulti ovvio, se dovesse essere, un attacco all'Iran. E si prepara per togliere a Russia e Cina qualsivoglia occasione d'intervento. E la parabola della trave e della pagliuzza continua ad imperversare.

Occiriente ha detto tutto, ha scritto sull'argomento Israele Iran Usa, tutto. Dalle provocazioni alle menzogne israeliane statunitensi, non ha importanza,  dall'ipocrisia dell'Aiea alle dichiarazione di Hahmadinejad dei suoi ministri e ancora e ancora. Tutto è in pagine precedenti e nulla è cambiato da quelle pagine.( "Iran Israele e lo stillicidio" "Israele Iran per quanto ancora?" / "Israele Iran e la via in discesa" / " Oltre il ridicolo" )O forse sì, qualcosa di nuovo è accaduto: la trappola Usa-Israele forgiata ad incastrare l'Iran nello stretto di Ormuz non ha funzionato. Si va ad altra opzione, quindi. E il film continua, continua l'offesa all'intelligenza e occiriente per non
 sostare nella nausea della ripetizione rimanda all'interessante video che segnala:  http://youtu.be/iJY8PRtrSpY                                                                                                  

     Marika Guerrini                
foto dal web-città iraniane-

Nessun commento:

Posta un commento